• Login

DSB NEWS

Catalogo DSB – Disturb 11

EDITORIALE Disturb 11 – in consegna da oggi
Come molti lavori anche quello del distributore
bici sta diventando un lavoro sempre più complicato.
Alcuni stagioni addietro pensavo che dovessimo smettere con le bici e dedicarci in maniera esclusiva
agli accessori. Vedevo che tutti i miei concorrenti, stavano lasciando le bici perché troppo rischiose.
Poi alcune aziende importanti di accessori ci hanno lasciato ed aver avuto le bici in quel periodo è stata
la salvezza.
Due stagioni fa le bici hanno preso il predominio di DSB e allora vai ad eliminare marchi di accessori
che non rendevano.
Mi dicevo: Davide stai focalizzato, fai focalizzare gli agenti e vedrai che tutto andrà al meglio.
Sulla carta tutto giusto.
Nella realtà non altrettanto.
Perché dimentico sempre che DSB non è un’azienda fondamentale per i rivenditori con cui lavoro.
Importante, sì, per alcuni, ma mai essenziale.
E quando non sei essenziale devi sempre faticare il doppio per trovare il tuo spazio.
Spazio, appunto che cambia in ogni stagione in base ai marchi che abbiamo ed ai prodotti giusti o sbagliati,
che questi marchi propongono.
Dobbiamo stare sempre superconcentrati. Io per non fare troppe minchiate, per cercare sempre nuovi prodotti.
La mia rete vendita che deve proporre questi prodotti ai rivenditori.
Ed allo stesso tempo tenere viva la vostra attenzione.
Ed è per questo che il catalogo ha riferimento l’erba.
Perché se la bagni regolarmente, la tieni curata, togli le infestanti e la tagli, avrai sempre un prato splendido.
Ma appena ti dimentichi e non poni più la stessa attenzione ti trovi il deserto.
Questo catalogo è appunto erba nuova e ben curata.
Abbiamo reinserito le bici, abbiamo aggiunto nuovi marchi di accessori (e ne mancano alcuni di cui abbiamo definito
la distribuzione troppo tardi per poter essere inseriti), siamo tornati a scrivere brevi storie affinché vi venga voglia
di conservarlo.
Insomma un sacco di super lavoro.
Un sacco di tempo e fatica per una struttura piccola come DSB.
Un catalogo dedicato in toto a voi appassionati che siete da sempre il mio humus personale di crescita.
Non c’è giorno che non mi incazzi.
Non c’è giorno altresì che non impari qualcosa.
E imparare non è crescere?
Buona lettura
Davide Bonandrini

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
L'immagine può contenere: spazio all'aperto